LA CERTIFICAZIONE UNICA 2016

L’Agenzia delle entrate, con provvedimento del 15 gennaio 2016, ha reso disponibile la versione definitiva della Certificazione Unica 2016, meglio nota come CU.

LE NOVITA' DELLA DICHIARAZIONE IVA 2016

Il modello di quest’anno presenta alcune novità sostanziali dal punto di vista compilativo: le nuove ipotesi di reverse charge, il nuovo regime contabile “forfettario” e la nuova gestione delle lettere di intento .

25 febbraio, 3 e 10 marzo 2016 – CORSO DI FORMAZIONE: ADDETTI AL FRONT OFFICE

L'attività di front-office è molto importante per l'azienda perché chi svolge tale ruolo entra in contatto diretto con i clienti e trasmette l'immagine aziendale. L'atteggiamento dell'operatore, la capacità di ascolto, lo stile comunicativo utilizzato in presenza, al telefono, via mail, sono elementi fondamentali per creare e mantenere una relazione di qualità con tutti coloro che si relazionano, a vario titolo, con l'azienda.

23 febbraio e 2 marzo 2016 – CORSO DI FORMAZIONE: I COSTI DI PRODOTTO: COME DETERMINARLI IN MANIERA CORRETTA?

Quali sono oggi i “veri” costi dei nostri prodotti? In un mercato in cui la complessità aumenta e i costi indiretti diventano maggiori dei costi diretti, quali considerazioni è importante fare per la determinazione del costo di prodotto e quali per la valutazione della sua “vera” marginalità?

18 febbraio 2016 - CONVEGNO - MODELLO ORGANIZZATIVO D.Lgs. 231/2001: OPPORTUNITA' O OBBLIGO IN CASO DI INFORTUNIO? FACCIAMO IL PUNTO CON L'ESPERIENZA DELLO SPISAL

Per le PMI un Modello Organizzativo idoneo ed efficace è diventata oggi non solo una opportunità ma una necessità, stante la vigente normativa per la gestione della salute e della sicurezza sul lavoro.

17 febbraio 2016 – CONVEGNO - LEGGE DI STABILITÀ: ASPETTI DI MAGGIOR RILIEVO

Molte le novità contenute nella legge di stabilità, manovra fiscale che il governo ha varato per il 2016; alcune di esse sono di notevole impatto sulla vita aziendale. Nel presente intervento si ripercorrerà la normativa nel suo complesso soffermandosi sugli aspetti di maggior rilievo.

15,16 e 17 febbraio 2016 – CORSO DI FORMAZIONE: IL TEMPO COME RISORSA

I fattori che ci condizionano nella organizzazione del tempo sono diversi: lo stile di vita personale, la mancanza di flessibilità, l’evoluzione tecnologica, la mancanza di conoscenza degli strumenti necessari per ottenere una comunicazione efficace, i ritmi della vita contemporanea. Conoscere le leve che ci condizionano e ci aiutano nel gestire meglio il nostro tempo, ci permette di concentrarci sul presente e ci può sostenere durante la nostra vita professionale e personale.

LE NOVITÁ IMU E TASI PER IL 2016

La Legge di Stabilità 2016 introduce numerose novità in materia di tributi locali.

INAIL – Modello OT 24 anno 2016, invio della richiesta entro il 29 febbraio 2016

Si ricorda che le imprese che hanno effettuato nel 2015 interventi di prevenzione per la sicurezza nei luoghi di lavoro, migliorativi rispetto agli obblighi previsti dalle vigenti normative in materia, possono chiedere la riduzione del tasso INAIL inoltrando la richiesta con il modulo OT24 entro il 29 febbraio 2016.

MINISTERO LAVORO - Pubblicati nuovi interpelli in materia di salute e sicurezza

La Direzione Generale per l'Attività Ispettiva informa che sono disponibili le risposte ai seguenti quesiti in materia di salute e sicurezza:

MUD 2016 - Confermato il modello utilizzato nel 2015

Si potrà utilizzare anche nel 2016 il Modello Unico di Dichiarazione ambientale (MUD) previsto dal D.P.C.M. 17 dicembre 2014 (pubblicato nel Supplemento ordinario n. 97 alla Gazzetta ufficiale - serie generale — n. 299 del 27 dicembre 2014) e già utilizzato per le dichiarazioni presentate nel 2015.

4 e 11 febbraio 2016 – CORSO DI FORMAZIONE PER PREPOSTI

L'art. 37 comma 7 del testo unico sulla sicurezza del lavoro D.Lgs. 81/08 e s.m.i. prevede l'obbligo a carico del datore di lavoro di fornire una formazione specifica ai preposti in materia di sicurezza. Il corso trasmetterà le conoscenze utili a chiarire ruoli, compiti e responsabilità del preposto rispetto alla normativa e fornirà competenze relative al processo di valutazione dei rischi e alla comunicazione.

8 febbraio 2016 –CORSO DI FORMAZIONE: AGGIORNAMENTO PER ADDETTI AL PRIMO SOCCORSO – GRUPPO A

Il corso fornisce l’aggiornamento triennale come definito dalla normativa: ai sensi del D.Lgs. 81/08 e del D.m. 388/03 i lavoratori incaricati dell’attività di primo soccorso in azienda devono, infatti, ricevere un aggiornamento della formazione con cadenza triennale, almeno per quanto attiene la capacità di intervento pratico.

Direttive e calendario per limitazioni alla circolazione stradale anno 2016

Si mette a disposizione degli associati il Calendario per le limitazioni alla circolazione stradale per l'anno 2016.

SICUREZZA LAVORO - Bozza nuovo accordo stato regioni per formazione RSPP/ASPP

Resa disponibile dal tavolo di lavoro tra il coordinamento delle Regioni ed il Ministero del Lavoro una bozza del nuovo Accordo Stato Regioni relativo alla formazione ed aggiornamento sulla sicurezza sul lavoro degli RSPP ed ASPP.

CONDUTTORI CALDAIE A VAPORE – Obblighi formativi, D.Lgs. 151/2015

Modificata con l'articolo 20 del D.Lgs. 151/2015 la disciplina relativa all’obbligo di formazione per la conduzione delle caldaie a vapore.

Sicurezza sul lavoro - Pubblicata dalla Commissione europea la guida non vincolante sulla valutazione dei rischi da campi elettromagnetici

La Commissione europea ha pubblicato la “Guida non vincolante per l’implementazione della direttiva 2013/35/EU sui campi elettromagnetici” a supporto della valutazione dei rischi derivanti dalla presenza di campi elettromagnetici.

IMPIANTI A GAS - Approvate le nuove norme tecniche

Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 282 del 03 dicembre 2015 il D.M. 30 settembre 2015 recante “Approvazione delle norme tecniche per la salvaguardia della sicurezza relativamente ai materiali, agli apparecchi, alle installazioni e agli impianti alimentati con gas combustibile e all’odorizzazione del gas”.

AIA - Pannelli a base di legno, pubblicate le Bat (migliori tecniche disponibili) sulla produzione

Si segnala la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale dell’UE n. L306/31 del 24 novembre 2015 della Decisione di esecuzione (UE) 2015/2119 della Commissione del 20 novembre 2015, che stabilisce le conclusioni sulle migliori tecniche disponibili (BAT) concernenti la produzione di pannelli a base di legno, ai sensi della direttiva 2010/75/UE del Parlamento europeo e del Consiglio.

Documentazione sulla sicurezza e salute sul lavoro - Indicazioni per la tenuta e conservazione

Si riporta un approfondimento relativo alla normativa vigente in merito alla durata di conservazione dei documenti prodotti in attuazione del D.Lgs. 81/08.

FORMALDEIDE: NUOVA CLASSIFICAZIONE DAL 1° GENNAIO 2016

Si ricorda che dal 1° gennaio p.v. entra in vigore la nuova classificazione armonizzata della formaldeide introdotta dall'Allegato VI ATP al Regolamento CLP n. 605/2014.

ALBO GESTORI RIFIUTI – Pagamento diritti annuali, Circolare 9 dicembre 2015

Resa disponibile la Circolare 9 dicembre 2015 prot. 1041 dell’Albo Nazionale Gestori Ambientali titolata “Diritti annuali di iscrizione, con procedura semplificata, ai sensi dell’articolo 16 del D.M. 120/2014”, di prossima pubblicazione sulla gazzetta ufficiale.

INAIL – Bando ISI 2016, Delibera Inail n.10/2015

L'INAIL con delibera n. 10 del 16 settembre 1015 ha confermato e ha dato alcune indicazioni su come sarà il nuovo Bando INAIL ISI per il 2016.

INAIL–OT24 2016 Riduzione tasso di premio per interventi prevenzione sicurezza, Istruzioni

Si ricorda che sul sito dell'INAIL www.inail.it è stata pubblicata la Guida per la compilazione del nuovo modulo OT24 per l'anno 2016, per la domanda di riduzione del tasso di premio , in relazione agli interventi migliorativi delle condizioni di sicurezza e igiene nei luoghi di lavoro effettuati nel 2015.

REACH - Nuove sostanze altamente preoccupanti aggiunte alla Candidate List

ECHA comunica che sono state aggiunte cinque nuove sostanze SVHC alla Candidate List a causa delle loro proprietà cancerogene, tossiche per la riproduzione, persistenti, bioaccumulabili e tossiche (PBT), molto persistenti e molto bioaccumulabili (vPvB).

REGISTRO INFORTUNI: non più obbligatorio dal 23.12.2015

Si ricorda che con D.Lgs. n. 151/2015, attuattivo del Jobs Act e contenente semplificazioni per le procedure amministrative anche in materia di sicurezza del lavoro, viene abrogato, a far data dal 23 dicembre 2015, l'obbligo di tenuta del registro infortuni ex articolo 21, comma 4.

SICUREZZA DEI GIOCATTOLI: Modifiche alla normativa comunitaria

Pubblicate sulla Gazzetta Ufficiale Comunità Europea serie L n. 306 del 24 novembre 2015 tre direttive con le quali la Commissione Europea modifica la normativa comunitaria che disciplina la sicurezza dei giocattoli:

SICUREZZA SUL LAVORO – Modifiche attrezzature lavoro , D.Lgs. 151/2015

Il D. Lgs. 151/2015 (attuativo del Jobs Act) con l’art. 20, c. 1 lett. l), modifica l’art. 69 c. 1 lettera e) del D. Lgs. 81/2008 contenente le definizioni relative all'uso delle attrezzature di lavoro (Titolo III capo I D. Lgs. 81/2008).

ALBO GESTORI RIFIUTI – Delibera n. 4/2015

Emanata dal Comitato nazionale dell’Albo Gestori Ambientali la delibera n. 4 del 18 novembre 2015 recante “Iscrizioni all’Albo, con procedura semplificata, ai sensi dell’articolo 212, comma 5, ultimo periodo,

PREVENZIONE INCENDI - Circolare Ministeriale prot. n. 12580/2015 strutture sanitarie

Emanata la circolare del Ministero dell’interno prot.n. 12580 del 28 ottobre 2015 recante “D.M. 19 marzo 2015 in materia di strutture sanitarie – Indirizzi applicativi”.

IMPIANTI PRODUZIONE USO GAS – Norma UNI 11603

La commissione tecnica CTI - Comitato Termotecnico Italiano, ha pubblicato la norma italiana UNI 11603 sulla classificazione, requisiti, regole per l’offerta, l’ordinazione, la costruzione e il collaudo di impianti di produzione e utilizzo gas da gassificazione di biomassa combustibile.

SICUREZZA SUL LAVORO – Modifiche disciplina contratto somministrazione, D.Lgs. 81/2015

Il D. Lgs. 81/2015 (attuativo del Jobs Act) con l’art. 55, c. 1 lett. e), abroga l’art. 3 c. 5 del D. Lgs. 81/2008 che prevedeva quanto segue

PIANO TUTELA ACQUE REGIONE VENETO - Approvate modifiche, proroghe di termini

Con provvedimento D.G.R. 3 novembre 2015, n. 1534 la Regione del Veneto ha approvato: “Modifiche e adeguamenti del Piano di Tutela delle Acque (PTA), art. 121 D.lgs. n. 152/2006”.

PNEUMATICI FUORI USO – Modulistica 2016

Fonte sito www.pneumaticifuoriuso.it

17.11.2015 - Gestione finanziaria e tesoreria dell'impresa: due illustri sconosciuti

Tempi di incasso sempre più lunghi, accesso al credito sempre più complesso e costoso, necessità di operare in mercati sconosciuti ed insidiosi,

ALBO RIFIUTI – Delibera 3/2015, ulteriori istruzioni

Emanata dal Comitato centrale dell'Albo la deliberazione n. 3 del 15 ottobre 2015

ALBO RIFIUTI – Semplificazioni per le iscrizioni, Deliberazione n. 2/2015

Emanata dal Comitato nazionale dell’Albo Gestori Ambientali la deliberazione n. 2 del 16 settembre 2015

SISTRI - Aggiornamento Sezione Documenti

Fonte sito www.sistri.it

ISO 90012015 - Pubblicata la nuova edizione della norma internazionale

Pubblicata il 23 settembre scorso la nuova edizione della norma ISO 9001 "Quality Management Systems", che sostituisce la precedente edizione del 2008.

UNI EN ISO 14001:2015 – Sistemi di gestione ambientale, pubblicata la nuova edizione

Pubblicata il 15 settembre scorso la nuova edizione della ISO 14001:2015 "Sistemi di gestione ambientale-Requisiti e guida per l'uso", che sostituisce la precedente edizione del 2004.

JOBS ACT – Principali novità in materia di salute e sicurezza sul lavoro

Pubblicati nella Gazzetta Ufficiale n. 221 del 23 settembre 2015 quattro decreti del 14 settembre u.s. in attuazione della Legge 10 dicembre 2014, n. 183,

REACH - Sentenza Corte Europea, interpretazione art. 7(2) (limite di notifica 0,1% di SVHC negli articoli)

La Corte di giustizia europea (terza sezione) ha espresso una sentenza per chiarire la modalità di calcolo dello 0,1% di SVHC nel caso di articoli complessi.

RIFIUTI INERTI – Sentenza Cassazione n. 33208/2015, sono rifiuti e non sottoprodotti

Con la sentenza n. 33028 del 28 luglio 2015 la Corte di Cassazione penale, Sez. III ha affermato che i materiali derivanti dalla demolizione degli edifici non possono essere considerati sottoprodotti, ma rifiuti quindi devono essere trasportati in discarica, senza possibilità di riutilizzo.

RIFIUTI – Nota del Ministero Ambiente sulla classificazione

Resa disponibile dal Ministero dell'Ambiente una nota del 28 settembre 2015 prot. 11845 recante “Chiarimenti interpretativi in merito alla nuova classificazione dei rifiuti introdotta dal Regolamento UE 1375/2014 e dalla Decisione UE 95/2014. Errata corrige”.

CALZATURE - Guida alla corretta compilazione dell'etichetta delle calzature

Pubblicata da Unioncamere una Guida per la corretta compilazione dell'etichetta della calzature.

RIFIUTI - Nota Ministero Ambiente su toner e articolo 266 c. 4 (manutenzioni)

Resa disponibile dal Ministero dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare la nota prot. n. 0007692 del 30.06.2015

IMPRESE D'AUTORE - Comunicare l'azienda 16 ottobre 2015

Il gruppo Apidonne presenta il secondo incontro di “Imprese d’autore” ; un nuovo percorso per favorire la cultura d’impresa e momenti aggregativi e confronto tra imprenditori e non

JOBS ACT – DAL 24 SETTEMBRE 2015 IN VIGORE GLI ULTIMI DECRETI

In data 23 settembre 2015 sono stati pubblicati in Gazzetta Ufficiale n. 221 gli ultimi Decreti attuativi della Legge n. 183/2014 (C.D. JOBS ACT):

REACH – Informazioni importanti per i produttori e gli importatori di sostanze chimiche

Si riportano per opportuna conoscenza due circolari Confimi industria Chimica sul tema REACH sostanze chimiche recanti “Informazioni importanti per i produttori e gli importatori di sostanze chimiche” e “Sentenza della corte di giustizia UE sui criteri per il calcolo delle sostanze estremamente preoccupanti (SVHC) negli articoli”

RIFIUTI - Nuove definizioni di produttore, raccolta e deposito temporaneo

Pubblicata sul Supplemento Ordinario n. 49 alla Gazzetta Ufficiale n. 188 del 14 agosto 2015 la Legge 6 agosto 2015, n. 125 recante la “Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 19 giugno 2015, n. 78, recante disposizioni urgenti in materia di enti territoriali”.

COSMETICI - Prodotti per le unghie, Circolare 7 agosto 2015 DGFDM.VII/P/.38518

La circolare (DGFDM.VII/P/.38518) del Ministero della salute richiama l’attenzione delle Persone Responsabili dei prodotti per unghie alla valutazione, sulla base dell’analisi dei rischi connessi all’uso da parte dei consumatori,

RIFIUTI RADIOATTIVI – Nuova classificazione, D.M. 7 agosto 2015

Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n.191 del 19.08.2015 il Decreto Ministero Ambiente 7 agosto 2015 recante la “Classificazione dei rifiuti radioattivi, ai sensi dell'articolo 5 del decreto legislativo 4 marzo 2014, n. 45”.

COSMETICI - Aggiornato l’allegato III del Regolamento CE 1223/2009

Il 21 luglio 2015 è stato pubblicato in G.U.U.E. il Regolamento (UE) 2015/1190 che modifica l'allegato III del Reg. CE n.1223/2009 sui prodotti cosmetici.

COSMETICI - Aggiornati gli allegati II e VI del Regolamento CE n. 1223/2009

Il 29 luglio 2015 è stato pubblicato in G.U.U.E. il REGOLAMENTO (UE) 2015/1298 che modifica l'allegato II e l'allegato VI del regolamento (CE) n. 1223/2009 del Parlamento europeo e del Consiglio sui prodotti cosmetici.

AMBIENTE – Disposizioni nella Legge europea 2014

Pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 178 del 3 agosto 2015, la Legge 29 luglio 2015, n. 115, recante "Disposizioni per l'adempimento degli obblighi derivanti dall'appartenenza dell'Italia all'Unione europea - Legge europea 2014".

FERTILIZZANTI – Modifiche alla disciplina per la produzione

Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 175 del 30 luglio 2015 il DM 26 maggio 2015

SEVESO III - Rischi di incidenti rilevanti, D. Lgs. 105/2015

Fonti: www.minambiente.it e www.isprambiente.gov.it

ALBO GESTORI RIFIUTI - Indicazioni per pagamenti per invio telematico istanze

L'Albo Nazionale Gestori Ambientali Sezione del Veneto ci comunica che dal 28/09/2015 il pagamento dei diritti di segreteria e delle marche da bollo dovuti per l’invio telematico delle istanze all’Albo Nazionale Gestori Ambientali Sezione del Veneto, potrà essere effettuato solo con le seguenti modalità:

DISCARICA – Modificati i criteri di ammissibilità dei rifiuti

Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 211 dell'11 settembre 2015 il DM Ambiente 24 giugno 2015 che modifica i criteri di ammissibilità dei rifiuti in discarica disciplinati dal Dm 27 settembre 2010.

28 maggio e 9 giugno 2015 - CORSO - Donne e lavoro - L'organizzazione flessibile

Segnaliamo un’occasione di formazione gratuita, in quanto parte di un progetto regionale, sul tema della conciliazione lavoro-famiglia.

Decreto competitività 91/2014 - Oneri di sistema per per impianti di produzione da fonti rinnovabili

Si informano gli associati che il Decreto Competitività 91/2014 convertito in Legge 116/2014, ha introdotto l'obbligo, per tutti gli impianti di produzione da fonti rinnovabili sopra i 20 Kw, del pagamento degli oneri di sistema non solo sull'energia prelevata dalla rete, ma anche sull'energia autoconsumata.

Missione economica in Canada – Vancouver e Calgary, 21/ 27 giugno 2015

Veneto Promozione, nell’ambito del Programma Promozionale condiviso dalla Regione e Unioncamere del Veneto, organizza la Missione in oggetto con l’obiettivo di offrire alle aziende venete una presa di contatto con la realtà economica del Canada Occidentale per favorire l’ingresso e il consolidamento delle produzioni venete su questo importante mercato.

ACCORDO PER IL CREDITO 2015

In data 1 aprile 2015 l’ABI e le principali Associazioni di Categoria hanno siglato un nuovo accordo per il credito alle PMI denominato “ACCORDO PER IL CREDITO 2015” finalizzato ad accompagnare il processo di ripresa dell’economia attraverso misure volte a favorire l’accesso al credito delle piccole e medie imprese (PMI) italiane.

AUMENTO CONTRIBUTI ENASARCO

Nuovo aumento per il 2015 dei contributi destinati al Fondo di Previdenza, per gli agenti che operano in forma individuale o in società di persone e al Fondo di Assistenza per gli agenti che operano in forma di società di capitali.

Prospetto informativo disabili

Il termine per la trasmissione in via telematica del prospetto informativo con il quale i datori di lavoro, che occupano almeno 15 dipendenti che concorrono a formare la base di computo, comunicano la situazione del personale occupato al 31.12.2014 ai fini dell’applicazione della normativa sul collocamento dei disabili (Legge 68/99) è stabilito per il 31 gennaio 2015.

“Prima le imprese e il lavoro, poi l’Europa” - Di Paolo Agnelli

Le politiche restrittive e anti-crescita della finanza nordeuropea condannano il nostro Paese ad una deindustrializzazione irreversibile.

News

Missione Imprenditoriale negli Emirati Arabi Uniti e Qatar – 14/17 febbraio 2016

Segnaliamo che la Camera di Commercio Italo-Araba organizza dal 14 al 17 febbraio una missione commerciale negli Emirati Arabi Uniti (in particolare negli emirati di Abu Dhabi, Dubai e Sharjah, i tre più ricchi e popolosi della Federazione EAU) e in Qatar

Variante Normativa e Cartografica del Piano degli Interventi

Riceviamo dall'Amministrazione Comunale di Verona (Assessorato  Pianificazione Urbanistica, Assessore Caleffi) la comunicazione relativa all'avvio dell'esame delle eventuali osservazioni al Piano degli Interventi (Varianti).

MISSIONE ECONOMICA IN VIETNAM – HANOI E HO CHI MINH CITY, 5-12 MARZO 2016

Veneto Promozione organizza, nell’ambito dei Programmi Promozionali di Unioncamere Veneto e della Regione Veneto, una missione economica in Vietnam con l’obiettivo di offrire alle aziende venete una presa di contatto con la realtà economica vietnamita attraverso l’organizzazione di incontri d’affari mirati.

Visita le altre news

Magazine


Sfoglia la rivista in digitale
dicembre 2015 Vedi tutti i magazine