Api Verona

AIA - Dichiarazione E-PRTR (ex INES) entro il 30 aprile 2015

Si ricorda che entro il 30 aprile 2015 le aziende soggette ad Autorizzazione Integrata Ambientale (A.I.A.) devono presentare la dichiarazione E-PRTR con riferimento alle quantità di emissioni di inquinanti relative all'anno 2014.

RIFIUTI – Conferimento da parte di privati in impianti di trattamento, Provincia Verona

Resa disponibile dalla Provincia di Verona la circolare prot 34842 del 13.04.2015 avente ad oggetto “Conferimento di rifiuti da parte di privati cittadini in impianti di trattamento dei rifiuti”.

7 e 14 maggio 2015 - Verona: Come determinare i propri fabbisogni finanziari per pianificare in maniera corretta la loro copertura

Comprendere le dinamiche finanziarie dell’impresa per capire quando l’impresa è in equilibrio finanziario; quali sono le leve per cercare di mantenerlo nel tempo; come l’azienda produce liquidità e dove viene assorbita; quali sono le leve per migliorarla; cosa fare quando si è in crisi di liquidità?

29.04.2015 - Verona: Pillola d'Imprenditorialità - Il defibrillatore in azienda: strumento salvavita e opportunità di risparmio

La presenza in azienda di un defibrillatore DAE facilmente accessibile, posizionato come un comune estintore, permette di assistere efficacemente il lavoratore colpito da arresto cardiaco improvviso, facendo passare le probabilità di sopravvivenza da meno del 5% a oltre il 50%.

RIFIUTI - Nuova classificazione dal 18 febbraio 2015

Come noto dal 18.02 u.s. è cambiata la classificazione dei rifiuti e sono diventate fondamentali la conoscenza del processo chimico, la scheda informativa del produttore e il campionamento e analisi del rifiuto.

REACH - Pubblicato il Reg. (UE) n. 326/2015, adeguamento per IPA e ftalati

Sulla G.U.C.E. del 3 marzo 2015 (Serie L 58/43) è stato pubblicato il Reg. (UE) n. 326/2015 recante modifica dell’All. XVII al REACH per quanto riguarda gli Idrocarburi Policiclici Aromatici (IPA) e gli ftalati.

IMPIANTI TERMICI – Indicazioni Ministero Sviluppo Economico, risposte ad alcuni quesiti

Reso disponibile sul sito del Ministero dello Sviluppo Economico www.sviluppoeconomico.gov.it (|Energia|Efficienza energetica|Modelli per libretto impianto e rapporto efficienza energetica|Domande frequenti)

AMIANTO -Gestione dei rifiuti, pubblicazione INAIL

Reso disponibile sul sito dell’INAIL un testo - a cura degli esperti del Dit (dipartimento innovazioni tecnologiche e sicurezza impianti) che affronta le problematiche legate alla classificazione dei rifiuti contenenti amianto.

LA VOLUNTARY DISCLOSURE

Breve analisi della Voluntary Disclosure, vale a dire la possibilità di regolarizzare la detenzione di capitali all’estero (non correttamente segnalata nel quadro RW del modello Unico) e la mancata tassazione dei redditi connessi.

730 PRECOMPILATO - LE INDICAZIONI MINISTERIALI

Sono state fornite le indicazioni per la gestione della dichiarazione del modello 730 precompilata.

RIMEDIO PER LE RATEAZIONI DECADUTE CON EQUITALIA

A favore dei contribuenti decaduti da un piano di rateazione entro il 31 dicembre 2014 è previsto che possa essere concesso un nuovo piano di rateazione di massimo 72 rate mensili se viene presentata l’Istanza di Rateazione.

IMU E TASI

Recenti interventi su Imu, soprattutto per gli immobili ubicati in terreni montani e modalità di presentazione della dichiarazione Tasi

CREDITI IVA TRIMESTRALI E MODELLO TR - IL VISTO DI CONFORMITÀ PER I RIMBORSI

Con Provvedimento direttoriale del 20 marzo 2015 l’Agenzia delle Entrate ha approvato il nuovo modello TR con le relative istruzioni.

Missione economica in Canada – Vancouver e Calgary, 21/ 27 giugno 2015

Veneto Promozione, nell’ambito del Programma Promozionale condiviso dalla Regione e Unioncamere del Veneto, organizza la Missione in oggetto con l’obiettivo di offrire alle aziende venete una presa di contatto con la realtà economica del Canada Occidentale per favorire l’ingresso e il consolidamento delle produzioni venete su questo importante mercato.

REACH - Pubblicato il Reg. (UE) n. 326/2015, adeguamento per IPA e ftalati

Sulla G.U.C.E. del 3 marzo 2015 (Serie L 58/43) è stato pubblicato il Reg. (UE) n. 326/2015 recante modifica dell’All. XVII al REACH per quanto riguarda gli Idrocarburi Policiclici Aromatici (IPA) e gli ftalati.

IPPC – Indicazioni ministeriali per redarre la relazione di riferimento

Emanato recentemente dal Ministero dell'ambiente il decreto che stabilisce le modalità per la redazione della “relazione di riferimento” che, al ricorrere di determinate condizioni, devono presentare obbligatoriamente le aziende in relazione al rilascio dell'Autorizzazione Integrata Ambientale (IPPC).

DIRETTIVA MACCHINE – Aggiornamento pubblicazione Decisioni Commissione europea

Pubblicate sulla pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale della Comunità Europea le seguenti decisioni rilevanti in materia di direttiva macchine:

Ascensori: D.P.R. n. 8/2015

Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 43 del 21 febbraio 2015 il DPR 19 gennaio 2015 n. 8 contenente il “Regolamento recante modifiche al DPR 30 aprile 1999,

PREVENZIONE INCENDI - Cisterne mobili gasolio carburante con capacità fino 9.000 litri

L’articolo 4, commi 2-bis e 2-ter, della Legge 27 febbraio 2015 n. 11 (Gazzetta Ufficiale n. 49 del 28 febbraio 2015)

ATTREZZATURE LAVORO - Circolare Ministero Lavoro

Emanata la Circolare del 3/3/2015 concernente "Chiarimenti concernenti il D.I. 11 aprile 2011, "Disciplina della modalità di effettuazione delle verifiche periodiche di cui all'all. VII del D.lgs 81/2008 e s.m.i., nonchè i criteri per l'abilitazione dei soggetti di cui all'art.71, comma 13, del medesimo decreto legislativo"

ACCORDO PER IL CREDITO 2015

In data 1 aprile 2015 l’ABI e le principali Associazioni di Categoria hanno siglato un nuovo accordo per il credito alle PMI denominato “ACCORDO PER IL CREDITO 2015” finalizzato ad accompagnare il processo di ripresa dell’economia attraverso misure volte a favorire l’accesso al credito delle piccole e medie imprese (PMI) italiane.

AUMENTO CONTRIBUTI ENASARCO

Nuovo aumento per il 2015 dei contributi destinati al Fondo di Previdenza, per gli agenti che operano in forma individuale o in società di persone e al Fondo di Assistenza per gli agenti che operano in forma di società di capitali.

ACCORDO PER IL CREDITO 2013 PROROGA DEI TERMINI PER LA PRESENTAZIONE DELLE RICHIESTE A BANCHE E SOCIETA’ DI LEASING

Vi informiamo che è stato prorogato al 31.03.2015 il termine ultimo per la presentazione a Banche e Società di Leasing delle richieste di sospensione del pagamento delle rate in conto capitale e/o di allungamento dei finanziamenti bancari e dei leasing concessi a Imprese PMI.

Prospetto informativo disabili

Il termine per la trasmissione in via telematica del prospetto informativo con il quale i datori di lavoro, che occupano almeno 15 dipendenti che concorrono a formare la base di computo, comunicano la situazione del personale occupato al 31.12.2014 ai fini dell’applicazione della normativa sul collocamento dei disabili (Legge 68/99) è stabilito per il 31 gennaio 2015.

CAMERA DI COMMERCIO DI VERONA ANNO 2015 CONTRIBUTI PER L’INNOVAZIONE TECNOLOGICA ALLE MICRO PICCOLE MEDIE IMPRESE

La Camera di Commercio di Verona, nell’ambito delle attività promozionali volte a favorire la cultura dell’innovazione e lo sviluppo del sistema economico locale, intende incentivare, attraverso l’erogazione di contributi a fondo perduto, interventi di sostegno rivolti alle micro piccole medie imprese.

“Prima le imprese e il lavoro, poi l’Europa” - Di Paolo Agnelli

Le politiche restrittive e anti-crescita della finanza nordeuropea condannano il nostro Paese ad una deindustrializzazione irreversibile.

News

Agnelli (Confimi) su IMU per impianti e macchinari industriali: "Ora serve fronte imprese/sindacati contro emergenza che minaccia anche lavoratori"

"È inutile continuare a vantare politiche di crescita se poi si continua a tassare il lavoro" Così Paolo Agnelli Presidente di Confimi Impresa sulla misura che prevede la tassazione degli impianti industriali, presentata nella Legge di Stabilità e ora in uscita con decreto attuativo.

23.04.2015 - Convegno: ALTERNANZA SCUOLA LAVORO E PROGETTO “ITS” PER IL TERRITORIO

 Scuola e impresa insieme per una formazione innovativa e di qualità: l’ITS a Legnago è un investimento per il futuro, un ponte tra formazione e lavoro a servizio dei giovani e delle imprese per favorire la ripresa economica e la competitività.

Rilascio firma digitale a domicilio

Dall'11 marzo 2015 è possibile fruire del nuovo servizio di rilascio dei dispositivi di firma digitale a domicilio, senza la necessità di doversi recare di persona presso lo sportello camerale.

Visita le altre news

Magazine


Sfoglia la rivista in digitale
marzo 2015 Vedi tutti i magazine

Apimprese